I Suoni degli Angeli 2019, SOS Group sponsor dell’iniziativa

Home 9 Corporate 9 I Suoni degli Angeli 2019, SOS Group sponsor dell’iniziativa

6 Giu 2019

Comincia domenica 23 giugno 2019, con un evento in esclusiva regionale, la nona edizione della rassegna “I Suoni degli Angeli, che l’associazione Il Giardino degli Angeli Onlus offre al territorio durante l’estate, al fine di raccogliere fondi a favore di progetti di ricerca rivolti alla ricerca medica sulle malattie metaboliche. SOS Group, come nelle passate edizioni, ha deciso di sponsorizzare l’iniziativa.

Il programma della rassegna “I Suoni degli Angeli”

Per il debutto dell’edizione 2019 “I Suoni degli Angeli” propongono “Mogol racconta Mogol”, in cui il celeberrimo paroliere di Battisti e di canzoni come “29 settembre”, “Se stasera sono qui” e “La prima cosa bella”, racconterà aneddoti legati alla sua collaborazione con i big della musica italiana accompagnato da Monia Angeli alla voce e da Stefano Nanni al pianoforte. Protagonista della seconda serata, martedì 25 giugno, sarà Silvia Mezzanotte con il suo spettacolo “Le mie Regine”. La storica voce dei Matia Bazar porterà in scena le grandi voci della musica italiana e internazionale con uno spettacolo che rivisita in chiave pop-rock grandi classici. Giovedì 27 giugno sarà la volta di Sergio Sgrilli con le sue “Canzoni da spiaggia”. In questo spettacolo il comico toscano torna alle origini e alla musica italiana degli ultimi 50 anni con un esilarante campionario di racconti intervallati da canzoni. A chiudere la prima parte del cartellone sarà, domenica 30 giugno, lo spettacolo “Classica for Dummies” della Microband. Luca Domenicali e Danilo Maggio proporranno la loro collaudata formula musicale che miscela gag comiche con le più celebri melodie della musica classica.

La rassegna riprenderà poi mercoledì 21 agosto con Massimo Bubola e i Khorakhanè in “Chilometri di nuvole… e altre storie”, uno spettacolo concerto in cui gli artisti offriranno le canzoni più note del loro repertorio riviste nella chiave di questa inedita collaborazione. Sabato 24 agosto sarà la volta di Mirada de Tango quartet in un “Tributo ad Astor Piazzolla”. I brani proposti dal quartetto, fra cui si evidenziano “Libertango” e “Las cuatro estasciones porteñas”, sono eseguite dalla fisarmonica di Manuela Turrini, dal violino di Alessandro Bonetti, da Claudia D’Ippolito al pianoforte e Roberto Salario al contrabbasso. A chiudere questa nona edizione, martedì 27 agosto, sarà, come di consueto, uno spettacolo “Made in Castello”, offerto da Dal Fiume Group. Una serata fra musica e risate con il Quintetto Psichedelico, gli Skryer, il tenore Cristiano Cremonini, Cita dj e la comicità di Davide Dal Fiume.

Il Giardino degli Angeli si trova a Castel San Pietro Terme (BO), in via Tosi (Zona Stadio)

Gli spettacoli di luglio avranno inizio alle ore 21.15
Gli spettacoli di agosto avranno inizio alle ore 20.45
In caso di maltempo tutti gli spettacoli si svolgeranno al Teatro Cassero, via Matteotti 1, Castel San Pietro Terme.

L’ingresso è a offerta libera. Tutto il programma sarà sempre consultabile sul sito della rassegna: www.isuonidegliangeli.it

 

Mogol

Altre notizie

Tavernello si rifà il look

Tavernello si rifà il look

Tutti conosciamo il Tavernello, il vino "in cartone" (Tetra Pack) che da oltre 35 anni è sulla tavola degli italiani, sfidando i luoghi comuni in un settore, quello del vino, molto legato alle tradizioni. Prodotto da Caviro, una cooperativa di viticoltori con migliaia...

Coop da 16 anni aderisce a M’illumino di meno

Coop da 16 anni aderisce a M’illumino di meno

Da ben 16 anni Coop aderisce a "M’illumino di meno", la Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili lanciata da Caterpillar e Radio2 nel 2005. Quest'anno la data è quella di venerdì 26 marzo 2021 e ha come tema il "Salto di specie", ovvero...

Amazon fresh sbarca a Roma

Amazon fresh sbarca a Roma

Dopo il lancio a Milano, un mese fa, sbarca anche a Roma Amazon Fresh, il servizio di consegna spesa in giornata curato dal colosso dell'online. Amazon al momento riserva questo servizio ai clienti Amazon Prime, abbonamento annuale che permette consegne più veloci,...

Packaging, le tendenze 2021

Packaging, le tendenze 2021

Quello del packaging, come tutti gli altri settori, vive di tendenze, mode ed evoluzioni in base al mercato, ai gusti dei consumatori che cambiano, ad esigenze di logistica e modifiche per adeguarsi alle normative. Noi di S.O.S. Graphics viviamo in prima fila questo...

Anche la CIA si rifà il logo

Anche la CIA si rifà il logo

Tanti dubbi attorno al nuovo logo della CIA, l'agenzia di intelligence statunitense. Basta guardare in rete per capire come il nuovo logo abbia sollevato molte discussioni. Intanto, come è giusto che sia per un'agenzia che si occupa di servizi segreti, il segreto è...

General Motors: nuovo logo guardando al futuro

General Motors: nuovo logo guardando al futuro

Dopo oltre mezzo secolo General Motors, storica casa automobilistica di Detroit, cambia logo per venire incontro alle nuove tendenze della mobilità elettrica. General Motors possiede marchi tra i quali Chevrolet, GMC e Cadillac e si è impegnata a diventare leader nel...

Kia motors svela il suo nuovo logo

Kia motors svela il suo nuovo logo

Novità per Kia motors in questo inizio del 2021, la casa automobilistica sudcoreana ha rivelato il suo nuovo logo aziendale, comprensivo di payoff (Movement that inspires). L'introduzione del nuovo logo, come si legge nel comunicato ufficiale, rappresenta l'ambizione...

Pfizer si rifà il look

Pfizer si rifà il look

Proprio mentre ha gli occhi di tutto il mondo puntati addosso, per via del vaccino anti-Covid, Pzifer, la nota casa farmaceutica statunitense, mette in atto un'importante operazione di rinnovamento grafico del logo. Pfizer è stata fondata a New York nel 1849 da...

Nuovo logo per Burger King

Nuovo logo per Burger King

Nuovo logo per la catena di fast food Burger King. L'ultimo restyling del logo risaliva a vent'anni fa e questa nuova versione è un ritorno al passato e alla centralità del progetto: il cibo, o meglio, l'hamburger. Il progetto del nuovo logo è stato eseguito dallo...

2021, mi rifaccio il logo

2021, mi rifaccio il logo

Crisi? Covid-19? La cosa migliore è dare un colpo di spugna a ciò che è vecchio è ripartire. Devono aver pensato così alcune delle aziende (e relativi marchi) più conosciuti al mondo in un 2021 che si apre con il restyling del logo di alcuni dei più noti brand sul...

Pin It on Pinterest

Share This