Come creare un volantino digitale, l’esempio di Coop

Home 9 Corporate 9 Come creare un volantino digitale, l’esempio di Coop

19 Feb 2020

Raggiungere il cliente ovunque e rispettare l’ambiente, il volantino digitale prende sempre più piede nella GDO e DO, anche se non sostituisce la versione cartacea, ancora molto apprezzata, di certo rappresenta il futuro. Una ricerca promossa da ShopFully, ha evidenziato come, rispetto a 5 anni fa, la penetrazione del volantino (sia cartaceo sia digitale) sulla popolazione è aumentata soprattutto grazie al contributo dato dalla fruizione in digitale, che ad oggi risulta utilizzata dal 38% dei consumatori. La ricerca conferma come il mobile sia la chiave per portare clienti in negozio.

COOP Alleanza 3.0, COOP Reno e Coop Casarsa già da tempo hanno intrapreso questa strada, sviluppando volantini digitali per i propri punti vendita, tutti accessibili partendo da questa pagina del portale.
I volantini digitali che COOP pubblica su queste pagine nascono dal database del nostro Gruppo, nello specifico dal servizio sos.archiviofoto, il più ricco archivio di immagini di prodotti, comprensivo di schede, costantemente aggiornato e verificato dagli stessi produttori. Inoltre, sempre per COOP Alleanza 3.0 e Coop Reno forniamo il servizio di repository web.

Da anni il nostro archivio fotografico, che comprende anche prodotti freschi e immagini ambientate, è alla base della maggior parte del materiale promozionale delle principali catene della GDO. Nel corso del tempo abbiamo sviluppato flussi di lavoro che ci hanno permesso di esportare i nostri dati su qualsiasi applicativo esterno, i nostri database possono dialogare con qualsiasi linguaggio in rete. E’ così che assieme a COOP Alleanza 3.0, COOP Reno e Coop Casarsa abbiamo sviluppato il volantino digitale che sta riscuotendo notevole successo. Inolte sos.archviofoto alimenta anche il sito www.laspesainfamiglia.coop.

 

Perché il volantino digitale è vincente?

 

  1. Il volantino digitale è semplice da usare: lo consulti sul tuo smartphone, sul tablet o da qualsiasi device connesso in rete.
  2. Il volantino digitale è interattivo: rispetto alla versione cartacea, quella digitale offre la possibilità di andare oltre le informazioni minime contenute nel volantino tradizionale, attraverso un clic si possono leggere la descrizione e le tabelle nutrizionali di ogni prodotto, ma si possono anche collegare ricette e altri consigli utili.
  3. Il prodotto può essere aggiunto alla propria lista della spesa attraverso un semplice clic sull’icona rossa.
  4. La lista della spesa può essere poi condivisa tramite le più comuni App di messaggistica (Whatsapp, Messenger…) nonchè via mail.
  5. Il volantino digitale è amico dell’ambiente permettendo il risparmio di carta.
  6. Attraverso il portale messo a disposizione da COOP è possibile consultare le promozioni anche degli altri punti vendita, così da scoprire eventuali offerte di nostro interesse.
Manager con smartphone

Altre notizie

Tavernello si rifà il look

Tavernello si rifà il look

Tutti conosciamo il Tavernello, il vino "in cartone" (Tetra Pack) che da oltre 35 anni è sulla tavola degli italiani, sfidando i luoghi comuni in un settore, quello del vino, molto legato alle tradizioni. Prodotto da Caviro, una cooperativa di viticoltori con migliaia...

Coop da 16 anni aderisce a M’illumino di meno

Coop da 16 anni aderisce a M’illumino di meno

Da ben 16 anni Coop aderisce a "M’illumino di meno", la Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili lanciata da Caterpillar e Radio2 nel 2005. Quest'anno la data è quella di venerdì 26 marzo 2021 e ha come tema il "Salto di specie", ovvero...

Amazon fresh sbarca a Roma

Amazon fresh sbarca a Roma

Dopo il lancio a Milano, un mese fa, sbarca anche a Roma Amazon Fresh, il servizio di consegna spesa in giornata curato dal colosso dell'online. Amazon al momento riserva questo servizio ai clienti Amazon Prime, abbonamento annuale che permette consegne più veloci,...

Packaging, le tendenze 2021

Packaging, le tendenze 2021

Quello del packaging, come tutti gli altri settori, vive di tendenze, mode ed evoluzioni in base al mercato, ai gusti dei consumatori che cambiano, ad esigenze di logistica e modifiche per adeguarsi alle normative. Noi di S.O.S. Graphics viviamo in prima fila questo...

Anche la CIA si rifà il logo

Anche la CIA si rifà il logo

Tanti dubbi attorno al nuovo logo della CIA, l'agenzia di intelligence statunitense. Basta guardare in rete per capire come il nuovo logo abbia sollevato molte discussioni. Intanto, come è giusto che sia per un'agenzia che si occupa di servizi segreti, il segreto è...

General Motors: nuovo logo guardando al futuro

General Motors: nuovo logo guardando al futuro

Dopo oltre mezzo secolo General Motors, storica casa automobilistica di Detroit, cambia logo per venire incontro alle nuove tendenze della mobilità elettrica. General Motors possiede marchi tra i quali Chevrolet, GMC e Cadillac e si è impegnata a diventare leader nel...

Kia motors svela il suo nuovo logo

Kia motors svela il suo nuovo logo

Novità per Kia motors in questo inizio del 2021, la casa automobilistica sudcoreana ha rivelato il suo nuovo logo aziendale, comprensivo di payoff (Movement that inspires). L'introduzione del nuovo logo, come si legge nel comunicato ufficiale, rappresenta l'ambizione...

Pfizer si rifà il look

Pfizer si rifà il look

Proprio mentre ha gli occhi di tutto il mondo puntati addosso, per via del vaccino anti-Covid, Pzifer, la nota casa farmaceutica statunitense, mette in atto un'importante operazione di rinnovamento grafico del logo. Pfizer è stata fondata a New York nel 1849 da...

Nuovo logo per Burger King

Nuovo logo per Burger King

Nuovo logo per la catena di fast food Burger King. L'ultimo restyling del logo risaliva a vent'anni fa e questa nuova versione è un ritorno al passato e alla centralità del progetto: il cibo, o meglio, l'hamburger. Il progetto del nuovo logo è stato eseguito dallo...

2021, mi rifaccio il logo

2021, mi rifaccio il logo

Crisi? Covid-19? La cosa migliore è dare un colpo di spugna a ciò che è vecchio è ripartire. Devono aver pensato così alcune delle aziende (e relativi marchi) più conosciuti al mondo in un 2021 che si apre con il restyling del logo di alcuni dei più noti brand sul...

Pin It on Pinterest

Share This