Retail Usa, senza ammortizzatori è un disastro

Home 9 Retail news 9 Retail Usa, senza ammortizzatori è un disastro

7 Lug 2020

Il retail americano soffre, un settore già duramente provato dallo shopping online che oltreoceano è molto più sviluppato che in Italia, e che ha visto l’entrata in campo di Walmart, il numero uno della Gdo Usa. L’ultima notizia, clamorosa, è il default di Pizza Hut, la celebre catena statunitense che, insieme alla sorella Wendy’s, conta più di 1.600 ristoranti e 40.000 dipendenti. Un parziale accordo con i creditori sarebbe già stato sottoscritto e dovrebbe scongiurare la chiusura dei fast food con il celebre marchio, ma sarà necessario il subentro di altri gestori.

Questo è solo l’ultimo dei brand abbattuti dalla crisi del Coronavirus negli Usa. Il Covid-19 ha aggravato situazioni di difficoltà che il mondo del retail americano sta vivendo da tempo. Il boom delle consegne a domicilio, laddove si sono applicate misure di confinamento, avrebbe solo temporaneamente lenito una ferita già aperta.

Altri noti brand della ristorazione, fra cui Starbucks, hanno annunciato pesanti tagli di personale e la chiusura di centinaia di locali, molti dei quali (almeno la metà) nei grandi centri commerciali. Nel retail a stelle e strisce non cadono solo le catene della ristorazione. Purtroppo la lista si allunga ogni giorno e fra i brand compaiono anche nomi di primo piano quali quali Pier 1 Imports, J.C. Penney e altri.

Questa crisi lascerà una scia di migliaia di serrande abbassate e posti di lavoro perduti. Salvo ritorni di fiamma della pandemia occorreranno, secondo la stampa economica, almeno due anni per recuperare questa crisi. E in mezzo, cosa non di poco conto, ci sono le elezioni presidenziali disputate fra due visioni opposte del futuro.

Foto di marker_photography da Pixabay

Pizza

Altre notizie

L’edizione 2021 di Cibus sarà a giugno o settembre

L’edizione 2021 di Cibus sarà a giugno o settembre

La XXa edizione di Cibus, il Salone Internazionale dell’Alimentazione, in programma Parma, è confermata anche per il 2021. Tuttavia l'apertura, inizialmente prevista per il 4 maggio, slitterà più avanti, causa la situazione ancora difficile provocata dalla pandemia da...

Un percorso di Coop sulla sostenibilità

Un percorso di Coop sulla sostenibilità

@sostenibil-mente è un percorso ideato da SapereCoop sul tema della sostenibilità. Il progetto è dedicato agli studenti della scuola Primaria (classi IV e V) e alla Scuola Secondaria di Primo e Secondo Grado e si realizzerà in DAD (Didattica a distanza). Per i piccoli...

L’online della GDO chiude un 2020 straordinario

L’online della GDO chiude un 2020 straordinario

L'ultimo dato, quello di novembre 2020, parla di un balzo del 164%, con un record di 144 milioni di euro, le proiezioni di dicembre confermano il trend. E' chiaro che il 2020 è stato un anno unico e, per certi versi versi, speriamo non si ripeta più. Ad ogni modo,...

Gli house organ sono ancora strumenti di comunicazione di grande valore

Gli house organ sono ancora strumenti di comunicazione di grande valore

Tra le nostre varie attività siamo orgogliosi di seguire alcuni house organ, dall'impaginazione fino alla stampa, di importanti realtà imprenditoriali e associative. Nell'ultimo mese ci siamo dedicati ai magazine di Confartigianato Bologna Metropolitana e della BCC...

Spesa online con troppi click?

Spesa online con troppi click?

Sono troppi 35 click per la fare spesa online nei portali della GDO? La startup AppQuality ha svolto una ricerca per testare l'esperienza di acquisto online che l'utente ha nei supermercati digitali della GDO. Si sa che nel 2020, causa pandemia, l'e-commerce ha avuto...

A Natale l’online porterà 50 milioni di regali in più

A Natale l’online porterà 50 milioni di regali in più

Secondo una ricerca OnePoll per DS Smith, azienda dedicata al packaging sostenibile, le piattaforme di e-commerce in questo Natale vedranno un vero e proprio boom, con oltre 51 milioni di regali in più rispetto all'anno precedente. Da un lato, come era lecito...

Forum Talk Coop Alleanza 3.0

Forum Talk Coop Alleanza 3.0

Coop Alleanza 3.0 si conferma sempre attenta ai temi della sostenibilità, in quest'ottica organizza un ciclo di 12 webinar gratuiti riservati ai soci. Con la collaborazione di Scuola Coop, l’ente di ricerca e formazione delle Cooperative di consumo. I webinar "Forum...

Come si integrano sos.archiviofoto e Immagino

Come si integrano sos.archiviofoto e Immagino

Chiunque lavori nella GDO ha sentito parlare di Immagino. Immagino nasce su idea di GS1 Italy, la sezione italiana di GS1, associazione non-profit fondata nel 1977 con l'intento di migliorare lo scambio di informazioni all'interno della filiera del largo consumo. Per...

Natale si avvicina? Noi pensiamo già a Pasqua

Natale si avvicina? Noi pensiamo già a Pasqua

In questo momento (siamo a metà novembre) non sappiamo che Natale sarà, la pandemia da COVID-19 sta stravolgendo le nostre abitudini e i classici cenoni e pranzi delle feste difficilmente si potranno svolgere nelle modalità allargate alle quali siamo abituati. Pochi...

Nutella biscuits: una scommessa vinta

Nutella biscuits: una scommessa vinta

Chi non ha provato i Nutella biscuits alzi la mano. A distanza di un anno dal lancio del prodotto a marchio Ferrero (era il 4 novembre) i risultati non lasciano spazio ad alcun dubbio: è stato un successo assoluto, uno dei più grandi nella storia recente della Grande...

Pin It on Pinterest

Share This