La Grande distribuzione guida l’innovazione

Home 9 Gdo news 9 La Grande distribuzione guida l’innovazione

22 Apr 2021

Per gli italiani la Gdo è il comparto che innova meglio ed è secondo nel rispettare le aspettative dei consumatori. E’ questo il risultato di una ricerca condotta di Omnicom PR Group, società di consulenza strategica in comunicazione, che ha svolto un’inchiesta cosiddetta post-invasion (in tempo di pandemia) per valutare 9 settori chiave dell’economia italiana, con 72 brand ad essi associati. La base di consumatori intervistata è stata di 2.000 persone.

I fattori presi in cosiderazione dalla ricerca sono stati i seguenti:

  • Prendersi cura dei dipendenti.
  • Contribuire alla crescita della comunità in cui si opera.
  • Rispetto dell’ambiente.
  • Comportamenti aziendali (Management Behaviours)
  • Fare la cosa giusta (impegno a supportare cambiamenti su etica e trasparenza).
  • Performance finanziarie e operative più solide e coerenti.
  • Comunicare in modo più frequente e credibile.
  • Benefici per i clienti (Customer Benefits).
  • Offrire prodotti e servizi a maggior valore (trasparenza su produzione o erogazione servizio, origini materie prime, affidabilità, certificazioni di filiera, trattamento e protezione dei dati del consumatore).
  • Attenzione per i clienti (Customer care).
  • Innovazione di prodotti e servizi.

Ciò che è emerso è una consapevolezza sempre crescente tra i consumatori, i quali sanno bene ciò che vogliono e hanno aspettative molto alte nei confronti dei brand. Temi come la sostenibilità ambientale, l’etica, l’innovazione, sono sempre più importanti e alla base delle scelte del cliente finale. Ad oggi, secondo la ricerca, la reputazione di un brand dipende per il 35% dall’impatto sociale che ha (solo il 45% dai prodotti/servizi offerti) e il Customer Care è il fattore con aspettative e delusioni maggiori, in pratica nessuno dei 9 settori economici presi in considerazione soddisfa le richieste alla voce Customer care.

Andando ad analizzare in complessivo i risultati finali della ricerca e considerando il rapporto aspettative/esperienze che i consumatori hanno avuto con i brand di questi 9 settori, la classifica di gradimento è questa:

  1. Food 35,3%
  2. Grande Distribuzione 30,3%
  3. Automotive 28,1%
  4. Tecnologia 27,0%
  5. Fashion 24,8%
  6. Abbigliamento e Attrezzature Sportive 24,4%
  7. Banche e Assicurazioni 18,8%
  8. Energia 15,1%
  9. Telefonia & Internet 13,2%

La televisione riconquista fiducia

Interessante è anche la parte della ricerca che si focalizza sulle fonti di informazione ritenute più attendibili durante questo periodo di pandemia, dove notizie e fake news si sono spesso contrapposte. Dall’indagine emerge un ritorno di fiducia per le televisioni (28%), per le fonti istituzionali (24,5%) e per le associazioni di consumatori (23,6%). I social network si attestano al 15,4%. Ultimo posto per i politici, sia a livello nazionale che locale, che raggiungono una fiducia del 5,4%.

Altre notizie

C’eravamo anche noi alla Barcolana di Trieste

C’eravamo anche noi alla Barcolana di Trieste

SOS Graphics ha seguito la progettazione e realizzazione dei materiali promozionali e di allestimento (nonché la gestione della logistica) dello stand di Coop Alleanza 3.0 alla 53a edizione della Barcolana di Trieste, dall'1 al 10 ottobre 2021. La Barcolana è una...

La pubblicità cresce

La pubblicità cresce

L'analisi di metà anno di groupm.com sull'andamento degli investimenti pubblicitari a livello globale ha evidenziato una crescita attorno al 19%, di gran lunga superiore alle aspettative, dato che dovrebbe essere confermato anche a livello annuale. Si tratta di...

Al Cibus 2021, abbiamo respirato ottimismo?

Al Cibus 2021, abbiamo respirato ottimismo?

Alla ventesima edizione di Cibus, il Salone internazionale dell’alimentazione che si è svolto a Parma, ben 40.000 visitatori hanno premiato la decisione di svolgere l’evento, in presenza, seppur con tutte le cautele necessarie. Nonostante le limitazioni ancora in...

Coop Alleanza sostiene la popolazione afghana

Coop Alleanza sostiene la popolazione afghana

In questo momento drammatico Coop Alleanza 3.0 si schiera al fianco del popolo afghano. Oltre a sostenere tutte le azioni di protezione della popolazione che le autorità nazionali intenderanno intraprendere, è in particolare in difesa delle donne e dei loro figli che...

McDonald’s Italia: packaging riciclabile al 100%

McDonald’s Italia: packaging riciclabile al 100%

L'hanno chiamato Roadshow della sostenibilità il tour di presentazione del nuovo packaging McDonald's in carta certificata sostenibile (al 90%) e riciclabile (al 100%). Il primo appuntamento si è svolto a Roma il 13 luglio, nel McDonald’s di Piazza di Spagna, il primo...

Pin It on Pinterest

Share This