La pubblicità cresce

Home 9 Retail news 9 La pubblicità cresce

11 Ott 2021

L’analisi di metà anno di groupm.com sull’andamento degli investimenti pubblicitari a livello globale ha evidenziato una crescita attorno al 19%, di gran lunga superiore alle aspettative, dato che dovrebbe essere confermato anche a livello annuale. Si tratta di investimenti superiori del 15% rispetto al 2019, mentre il 2020 aveva registrato solo un calo del 3,5% rispetto all’anno precedente. L’analisi prevede che dati positivi anche per il prossimo futuro.

Gran parte di questo risultato è dovuto alla crescita esponenziale dei media digitali collegata al boom dell’e-commerce. Trend, questo, che era già in essere e che la pandemia ha soltanto accelerato.

Canali media e investimenti pubblicitari nel 2021

Pubblicità televisiva: la televisione dovrebbe crescere del 9,3% nel 2021, spinta anche dalla ripresa degli eventi sportivi. I proprietari dei grandi network privilegeranno la pubblicità sulle Connected TV (digitale in streaming) rispetto a quella sui canali televisivi tradizionali. Sulla televisione in streaming ci si attende un aumento del 25% rispetto ai livelli del 2020 e una crescita delle entrate pubblicitarie fino a 31 miliardi di dollari entro il 2026. Oltretutto, l’attuale vantaggio di copertura della TV tradizionale è destinato a svanire nel breve termine, poiché gli investimenti in servizi di streaming video saranno sempre più ingenti, su contenuti e qualità delle trasmissioni.

Pubblicità audio: si prevede una crescita del 18%, che segue, tuttavia, il drastico calo del 27% che si era registrato nel 2020.

Pubblicità OOH (Out Of Home advertising): anche per la pubblicità outdoor (manifesti, arredo urbano, transit adv…) si prevede una crescita del 19%, da valutare anche in base al boom del cosiddetto DOOH (Digital Out Of Home advertising), ovvero schermi interattivi o totem collocati in supermercati, in centri commerciali, stazioni di servizio…

Spesa pubblicitaria sulle piattaforme digitali: a fare la parte del leone, in particolare durante la pandemia, sono state le grandi piattaforme digitali: Amazon, Facebook, Pinterest e TikTok si sono affermati come canali di investimento chiave per molte aziende ed è probabile che la tendenza continui. Le stime del World Advertising Research Center (WARC) affermano che il 44% dei brand prevede di aumentare la propria spesa su TikTok, dato di poco superiore al 39% delle aziende che prevedono di aumentare gli investimenti su Facebook.

 

Altre notizie

C’eravamo anche noi alla Barcolana di Trieste

C’eravamo anche noi alla Barcolana di Trieste

SOS Graphics ha seguito la progettazione e realizzazione dei materiali promozionali e di allestimento (nonché la gestione della logistica) dello stand di Coop Alleanza 3.0 alla 53a edizione della Barcolana di Trieste, dall'1 al 10 ottobre 2021. La Barcolana è una...

Al Cibus 2021, abbiamo respirato ottimismo?

Al Cibus 2021, abbiamo respirato ottimismo?

Alla ventesima edizione di Cibus, il Salone internazionale dell’alimentazione che si è svolto a Parma, ben 40.000 visitatori hanno premiato la decisione di svolgere l’evento, in presenza, seppur con tutte le cautele necessarie. Nonostante le limitazioni ancora in...

Coop Alleanza sostiene la popolazione afghana

Coop Alleanza sostiene la popolazione afghana

In questo momento drammatico Coop Alleanza 3.0 si schiera al fianco del popolo afghano. Oltre a sostenere tutte le azioni di protezione della popolazione che le autorità nazionali intenderanno intraprendere, è in particolare in difesa delle donne e dei loro figli che...

McDonald’s Italia: packaging riciclabile al 100%

McDonald’s Italia: packaging riciclabile al 100%

L'hanno chiamato Roadshow della sostenibilità il tour di presentazione del nuovo packaging McDonald's in carta certificata sostenibile (al 90%) e riciclabile (al 100%). Il primo appuntamento si è svolto a Roma il 13 luglio, nel McDonald’s di Piazza di Spagna, il primo...

Assegnati i Brands Award 2021

Assegnati i Brands Award 2021

Sono stati assegnati i prestigiosi Brands Award 2021, una serie di riconoscimenti che Gdoweek, insieme a Mark Up, conferiscono alle aziende della GDO sulla base dei dati di vendita forniti da IRI (uno dei più importanti centri di ricerca specializzato in Analytics sul...

Pin It on Pinterest

Share This